COMUNI ALTA TENSIONE ABITATIVA

Aliquota cedolare secca 10%

MODIFICHE DELLE “TABELLA DEI VALORI MINIMI E MASSIMI DEI CANONI DI LOCAZIONE” 

In attuazione della legge 09/12/1998 n° 431 e del Decreto MIT 16/01/2017

Tutti gli Accordi sottoscritti in Provincia di Varese dalle Organizzazioni della proprietà e dell’inquilinato, relativi all’applicazione del Decreto MIT 16/01/2017 (stipula dei contratti a canone concordato, transitori ordinari e contratti per studenti universitari) sono scaduti in quanto hanno validità di tre anni a decorrere dal giorno successivo a quello del deposito presso il protocollo del singolo Comune.  Come convenute fra le parti firmatarie, l’Accordo prevede che, alla scadenza e fino alla stipula di un nuovo Accordo o fino all’emanazione di un nuovo Decreto ministeriale, continuerà ad applicarsi l’Accordo scaduto. Non solo, ma nello stesso le Organizzazioni firmatarie e quelle successivamente aderenti all’Accordo, hanno previsto che, in caso di proroga, i limiti minimi e massimi dei canoni di locazione saranno incrementati applicando la variazione dell’indice ISTAT intervenuta dal mese successivo alla data di sottoscrizione dell’Accordo scaduto al mese precedente la data di sottoscrizione del nuovo contratto di locazione da stipularsi.

SCARICA LE NUOVE TABELLE APPLICABILI NEL TUO COMUNE